Artrosi, coxartrosi, gonartrosi

Artrosi, coxartrosi, gonartrosi

L’artrosi è una delle patologie articolari degenerative croniche e progressive più diffuse tra la popolazione che ha superato i 50 anni. Provoca degenerazione della cartilagine (tessuto che riveste ognuna delle ossa che compone un’articolazione e ne facilita lo scorrimento una sull’altra) con conseguente aumento dell’attrito tra una capo osseo e l’altro.

artrosi del ginocchio

artrosi del ginocchio

Ciò dà luogo a infiammazione di molte delle strutture componenti l’articolazione ed eventualmente formazione di tessuto osseo in esubero. I sintomi più frequenti sono dolore articolare quasi mai a riposo, rigidità, limitazione del movimento, deformità articolari, scrosci.. Le articolazioni più colpite sono anca (coxartrosi), ginocchio (gonartrosi), dita, spalle, colonna vertebrale (spondiloartrosi).. o più in generale le articolazioni più sovraccaricate o utilizzate nel corso della vita o quelle incorse in traumi o interventi chirurgici. La diagnosi viene effettuata da uno specialista con ausilio di radiografie che mostreranno spesso riduzione dello spazio tra un osso e l’altro, degenerazione dei loro profili.

coxartrosi artrosi dell'anca

coxartrosi

Cosa può fare la fisioterapia? L’artrosi è una patologia cronica con picchi infiammatori che danno dolore acuto. La fisioterapia può intervenire in entrambi i casi. Nelle prime settimane ci si concentrerà sulla riduzione dell’infiammazione prediligendo l’utilizzo della Tecarterapia unita alla mobilizzazione cauta dell’articolazione, subito dopo si inizierà la rieducazione posturale globale per ricreare la giusta armonia nei distretti colpiti e consentire al paziente di fare, dapprima con l’aiuto del fisioterapista e poi anche da solo, una buona prevenzione per il futuro.

Sara Zanoni

Specialista in Rieducazione Posturale Globale  – Roma

FISIOCLINIC Riabilitazione Globale – Fisioterapia

@ Copyright come da legislazione vigente

Qualsiasi utilizzo, anche parziale, in ogni sua forma, di uno o più articoli deve essere autorizzato dall’autore o sarà considerato illecito cosi come disposto dalla legge.